Il Covid rialza la testa, un caso nella Valle dei Santi

CRONACA – Il titolare di un centro di fisioterapia di San Giorgio a Liri, residente ad Ausonia, è risultato positivo. L’invito ai suoi “contatti stretti” a fare il tampone

Il titolare di un centro di fisioterapia di San Giorgio a Liri ma residente ad Ausonia è risultato positivo al Coronavirus. Immediatamente è stato avvisato il sindaco Cardillo che conferma il caso. Il titolare del centro, visto la professione che svolge ha voluto avvisare immediatamente tutti con un post su facebook nel quale ha scritto: «Non avrei mai immaginato di scrivere questo messaggio. Questa mattinata non la dimenticherò mai. Da qualche giorno ho sintomi influenzali. Data la professione che svolgo ho deciso insieme al mio medico di famiglia di effettuare il tampone.

Da poco ho ricevuto il risultato: positivo. Sembra sempre che capiti agli altri, ma non è così. Ho sempre lavorato con dispositivi di sicurezza, ma purtroppo un minimo di rischio c’è sempre. Consiglio pertanto a tutte le persone che sono entrate in contatto stretto con me (contatto ravvicinato senza mascherina) da mercoledì 16 in poi di contattare il proprio medico di famiglia.Da operatore sanitario per me è un duro colpo, chi mi conosce sa bene quanto amo il mio lavoro e mai avrei voluto che si verificasse questo. Grazie mille tutti per la vicinanza»