Il Frecciarossa torna a fermare, le polemiche (e la disinformazione) viaggiano

Il Frecciarossa torna a fermare, le polemiche (e la disinformazione) viaggiano
di autore Alberto Simone - Pubblicato: 19-10-2021 00:00

IL FATTO - Il Treno ad Alta Velocità nuovamente disponibile anche dopo il 3 novembre e fino all'11 dicembre. Ecco cosa succede dopo: nulla a che vedere con la catastrofe annunciata

Il Treno Frecciarossa 9304 (del mattino in direzione Milano) e 9539 (del pomeriggio in direzione Napoli) torna a fermare in Ciociaria: sia a Cassino che a Frosinone. Cosa significa? Ricapitoliamo. Dalla settimana scorsa sul sito di Trenitalia a partire dal 4 novembre 2021 non era possibile acquistare titoli di viaggio per il Frecciarossa che da giugno 2020 ferma in Ciociaria. L'ultima fermata disponibile a Cassino e Frosinone era fissata al giorno 3 novembre 2021.

Come mai questa data? Perchè il Frecciarossa non ferma più in Ciociaria a partire proprio dal 4 novembre? Cambia l'orario quel giorno? Abbiamo provato a fare il nostro mestiere sentendo gli uffici di Trenitalia e l'ufficio stampa che è competente per quel che riguarda il Lazio. Ci hanno spiegato, in buona sostanza, che non si registravano problemi sulla linea e che erano in corso colloqui con la Regione: molto probabilmente le fermate a Cassino e Frosinone sarebbero state reintrodotte. E così è stato: dopo alcuni giorni, da ieri sera andando sul sito di Trenitalia si vede che il Frecciarossa è disponibile fino al giorno 11 dicembre 2021.

Cassino-Milano Centrale il giorno 12 dicembre 2021

Come mai fino a tale giorno e dopo non più? Un altro stop? Gli uffici di Trenitalia da noi contattati ci hanno spiegato che dal giorno 12 dicembre cambia l'orario quindi, ad oggi, non c'è certezza alcuna. Un esempio? Andando sul sito di Trenitalia e provando ad acquistare il biglietto Roma Termini-Milano Centrale il giorno 12 dicembre 2021 non è possibile così come non è possibile se si inserisce Cassino come stazione di partenza. Per il semplice fatto che il nuovo orario non è ancora ufficiale quindi non c'è certezza alcuna.

Roma Termini-Milano Centrale il giorno 12 dicembre 2021

Tirando le somme: dal 4 novembre all'11 dicembre il Frecciarossa è ripristinato. Dal 12 dicembre deve essere riprogrammato così come tutti gli altri treni: nulla a che vedere, insomma, con quanto riportato da alcuni organi di stampa locali secondo cui il treno Frecciarossa a Cassino dal 12 dicembre sarebbe a rischio perchè non c'è affluenza. Potrebbe essere cancellato, certo: stesso rischio che corrono altri treni al momento di ogni riprogrammazione. Ma non perchè oggi non c'è l'opzione di poter prenotare il treno dal 12 dicembre. L'unica vera anomalia era il periodo che risultava scoperto fino a ieri: 4 novembre-11 dicembre.

Fatta chiarezza sulla disinformazione, restano le polemiche sollevate dall'opposizione e le domande che noi già ieri abbiamo posto all'amministrazione comunale: Che fine ha fatto la commissione grandi opere? A che punto è il progetto per avere una vera stazione ad Alta Velocità con l’interconnessione nord per accorciare i tempi di percorrenza tra Cassino e Roma?





Articoli Correlati


cookie