Tutte le consigliere di maggioranza e di minoranza e le assessore: la violenza si combatte anche con l'unità [VIDEO]

Tutte le consigliere di maggioranza e di minoranza e  le assessore: la violenza si combatte anche con l'unità [VIDEO]
di autore Alberto Simone - Pubblicato: 25-11-2020 00:00

25 NOVEMBRE - L'iniziativa del Comune di Cassino voluta dalla delegata alla Pari Opportunità Maria Concetta Tamburrini che annuncia l'inaugurazione di una casa rifugio e dello sportello anti violenza in città. Tutti i dettagli

Consigliere di maggioranza e di minoranza insieme in un video in occasione del 25 novembre, una giornata in cui riflessioni e considerazioni si moltiplicano, ma, soprattutto, una giornata in cui è necessario prendere impegni concreti affinchè non siano dette solo parole. il messaggio che l’Amministrazione comunale attraverso l’Assessorato alle Pari Opportunità ha voluto lanciare in questo giorno è chiaro: si combatte la violenza unendo intenti ed impegno che, al di là di schieramenti e appartenenze politiche, costruisca occasioni di riflessione, confronto e crescita umana e culturale.

Spiega l'assessore alle Pari Opportunità Maria Concetta Tamburrini: "Da qui nasce il video-spot “UN VOLTO, UNA VOCE, UNA PRESENZA”, realizzato con la collaborazione di tutte le Consigliere di maggioranza e di minoranza e di tutte le Assessore: un messaggio che nella sua semplicità esprime chiaramente l’urgenza di “esserci”, la necessità di una presenza che, soprattutto come amministratrici pubbliche, dobbiamo garantire a tutte le donne del nostro territorio.

Ma non basta: accanto alla sensibilizzazione sul tema, servono atti concreti che sostengano le donne abusate. Serve uno sportello antiviolenza che sappia accogliere ed orientare le donne vittime di abusi, serve un casa rifugio che le aiuti a riprendere in mano la loro vita e a riconoscersi di nuovo donne libere.

L’inaugurazione ufficiale dello SPORTELLO ANTIVIOLENZA, che sarà fatta la settimana prossima, e l’inaugurazione domani 26 novembre della casa rifugio “ESSERE LIBERA” rientrano proprio in questo aspetto concreto dell’attività dell’Assessorato alle Pari Opportunità e, quindi, dell’intera amministrazione. Prossimo obiettivo, incalza l’Assessora Maria Concetta Tamburrini, è aprire un vero e proprio “centro antiviolenza”: progetto su cui si sta già lavorando insieme a tutte le volontarie dell’Associazione Kalimess dello sportello antiviolenza del comune di Cassino".

GUARDA IL VIDEO

https://www.youtube.com/watch?v=kRT-UWHoa3U





Articoli Correlati