Coltellata dopo la lite, un giovane di Coreno Ausonio finisce in ospedale

Coltellata dopo la lite, un giovane di Coreno Ausonio  finisce in ospedale
di autore Alberto Simone - Pubblicato: 10-03-2023 00:00

CRONACA - L'episodio si è verificato a Spigno Saturnia, prognosi di 50 giorni per il giovane rimasto ferito. A Cassino ennesima lite tra adolescenti: nella villa comunale interviene la Polizia

Un giovedì sera "violento": protagonisti, ancora una volta, adolescenti e giovanissimi. A Cassino, la scorsa sera, all'interno della villa comunale gruppi di minorenni hanno iniziato a picchiarsi a calci e pugni e a darsele di santa ragione. Un passante, dall'esterno, si è accorto di quel che stava accadendo ed ha avvertito la polizia. Quando sul posto è arrivata la volante, i giovanissimi si sono dileguati. Solo alcuni giorni fa in Comune si era riunito il tavolo tra amministratori e baristi per decidere le misure da mettere in campo al fine di arginare la movida violenta.

A Spigno Saturnia invece, il paese in provincia di Latina e alle porte della Ciociaria un ragazzo residente a Coreno Ausonio è rimasto ferito ad una mano dopo il litigio con il titolare di un noto locale del posto. I due hanno avuto un diverbio che poi è degenerato. Il ragazzo che ha 25 anni è stato ferito con un taglierino. Portato in ospedale a Formia è stato medicato e giudicato guaribile con una prognosi di 50 giorni. Il titolare le locale rischia una denuncia per lesioni.





Articoli Correlati


cookie