Pittiglio capolista per Bonaccini: "Domenica al voto per un nuovo Partito Democratico"

Pittiglio capolista per Bonaccini: "Domenica al voto per un nuovo Partito Democratico"
di autore Redazione - Pubblicato: 24-02-2023 12:00

POLITICA - Il sindaco di San Donato: "Credo che Bonaccini, che ha dimostrato grandi capacità amministrative al governo dell’Emilia Romagna, rappresenti il profilo migliore per affrontare queste sfide. Un punto, però, mi sembra evidente: a prescindere dall’esito delle primarie, nessun gruppo dirigente vincitore potrà fare a meno degli altri"

“Sono ovviamente onorato di essere il capolista a sostegno del candidato segretario, Stefano Bonaccini. Quella di domenica è per il Pd un’occasione straordinaria per delineare un partito nuovo, inclusivo, riformista, vicino ai territori e al paese reale, che possa dare nuovo slancio e creare le basi sin da subito per un’alternativa alle destre e per tornare al governo del Paese. Credo che Bonaccini, che ha dimostrato grandi capacità amministrative al governo dell’Emilia Romagna, rappresenti il profilo migliore per affrontare queste sfide. Un punto, però, mi sembra evidente: a prescindere dall’esito delle primarie, nessun gruppo dirigente vincitore potrà fare a meno degli altri. Il Pd ha sofferto troppo le lotte interne in questi anni, dobbiamo assolutamente viaggiare uniti per dare risposte al Paese e alle nostre comunità”.

Così in una nota Enrico Pittiglio, capolista della lista delle Province di Frosinone e Latina a sostegno di Stefano Bonaccini in vista delle primarie di domenica per l’elezione del nuovo segretario nazionale del Partito democratico.

“Voglio ringraziare - prosegue - Francesco De Angelis, la consigliera Sara Battisti, la mozione Bonaccini, la segreteria e tutto il gruppo dirigente provinciale. Il Pd è il perno di qualunque alleanza alternativa al melonismo e di Bonaccini apprezzo la volontà di rinnovare la nostra comunità per dare speranze alle persone, ai giovani, essere vicini a chi fa impresa, difendere l’occupazione di qualità, aggredire le disuguaglianze che continuano a crescere in maniera indiscriminata. Darò il mio contributo, domenica - conclude - sarà una bellissima giornata di democrazia”.





Articoli Correlati