Ancora una truffa agli anziani scoperta dalla Polizia di Stato

Ancora una truffa agli anziani scoperta dalla Polizia di Stato
di autore Redazione - Pubblicato: 26-01-2023 12:00

CRONACA - A “tradire” il truffatore questa volta è stata la velocità con la quale percorreva l’autostrada A1 e che non è passata inosservata agli agenti della Sottosezione Polizia stradale di Cassino. Ecco cosa aveva indosso

Questa volta a farne le spese una signora residente in zona Ostia, la quale, dopo aver ricevuto una telefonata da una persona che le riferiva che suo marito era rimasto coinvolto in un incidente stradale con la polizza assicurativa che presentava delle anomalie, consegnava tutti i suoi averi ad un uomo che recatosi presso la sua abitazione, si sarebbe fatto carico di risolvere il problema del coniuge.

A “tradire” il truffatore questa volta è stata la velocità con la quale percorreva l’autostrada A1 e che non è passata inosservata agli agenti della Sottosezione Polizia stradale di Cassino, i quali, dopo aver fermato il veicolo, procedevano al controllo.

Dalle verifiche, emergeva che l’uomo aveva specifici precedenti di polizia per reati contro il patrimonio – truffa ai danni di persone anziane, e a seguito di un controllo più accurato indosso all’ uomo veniva rinvenuta nella tasca dei pantaloni una somma di denaro di circa 1000.00 euro mentre negli slip monili in oro frutto della truffa.

Il fermato veniva sottoposto agli arresti domiciliari su disposizione dell’A.G., in attesa delle determinazioni successive.





Articoli Correlati