Formisano, domani la camera ardente al Santa Scolastica. Martedì i funerali alla Concattedrale

Formisano, domani la camera ardente al Santa Scolastica. Martedì i funerali alla Concattedrale
di autore Alberto Simone - Pubblicato: 27-12-2020 12:00

L'ANNUNCIO - Il presidente della Banca Popolare del Cassinate si è spento oggi all'età di 86 anni. La BpC: "In tutti questi anni, ha saputo guidare la banca con prudenza e lungimiranza, con una straordinaria capacità di visione e di anticipazione del futuro"

Donato Formisano con il figlio Vincenzo Formisano, vice presidente della BpC

Il presidente della Banca Popolare del Cassinate, Donato Formisano, si è spento oggi, poco dopo le ore 18, all'età di 86 anni. "Per tutta la famiglia della BPC - si legge in una nota stampa dell'istituto di credito - è una perdita enorme: col suo carattere forte, deciso, sempre ottimista, tenace è stato un punto di riferimento e una guida sicura, della quale, ora sentiremo la mancanza. Col suo carisma ha segnato la storia della Banca Popolare del Cassinate fin dalla sua fondazione e ancor di più dal 1984, anno in cui è diventato Presidente. 

In tutti questi anni, ha saputo guidare la banca con prudenza e lungimiranza, con una straordinaria capacità di visione e di anticipazione del futuro.

Ha saputo coniugare tradizione e innovazione e ha trasformato la Banca Popolare del Cassinate in una delle realtà economico-imprenditoriali più importanti del territorio.

La BPC è stata la sua seconda famiglia, che ha curato e guidato con amore e dedizione.

La camera ardente, presso l’ospedale di Cassino, sarà aperta domani, lunedì 28 dicembre, dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 16.

Subito dopo la salma verrà trasportata nella Sala San Benedetto della Filiale di Cassino, dove resterà fino al momento delle esequie.

I funerali si terranno martedi 29 dicembre alle ore 15.00 nella Chiesa Concattedrale di Cassino (e non nella Parrocchia di S. Antonio come precedentemente comunicato).





Articoli Correlati