"Destinare le spese delle luminarie natalizie in favore delle famiglie bisognose di Cervaro"

"Destinare le spese delle luminarie natalizie in favore delle famiglie bisognose di Cervaro"
di autore Alberto Simone - Pubblicato: 05-12-2020 12:00

Otello Zambardi

TERRITORIO - La proposta arriva dal gruppo politico di opposizione. Zambardi: "Si potrebbero utilizzare in buoni spesa da spendere nei negozi del nostro paese"

Il Gruppo Politico “Cervaro in Comune”, in considerazione del difficile momento socio-economico che stiamo attraversando, aggravato anche dalla crisi dovuta alla pandemia per il Covid19, propone all’amministrazione comunale di utilizzare il denaro pubblico non per affittare le luminarie e gli addobbi natalizi, ma per sostenere ed aiutare le famiglie bisognose di Cervaro. Quest’anno passeremo un Natale diverso e le luci non basteranno a curare le malinconie, le solitudini e soprattutto le paure di tantissimi cittadini.

Bisogna aiutare le persone che si trovano in difficoltà, principalmente le persone anziane, sole, le persone affette da gravi patologie ed i bambini che stanno subendo dei traumi a livello psicologico non indifferente. Questa è un’occasione per riscoprire il vero spirito del Natale ovvero accantonare per un momento la ricerca di beni materiali, luci, regali e simili per dedicare un pensiero a chi versa in stato di bisogno.

La nascita di Nostro Signore in povertà aiuti a valorizzare il vero significato di una festa che ci offre l’opportunità di sostenere tutti coloro che vivono in precarie condizioni economiche. Pertanto, dichiara l’Avv. Otello Zambardi che: “Il Gruppo “Cervaro in Comune” chiede che eventuali fondi previsti per luminarie, addobbi natalizi e maggiore energia elettrica siano devoluti in favore delle famiglie bisognose di Cervaro con buoni spesa da utilizzare nei negozi della nostra città”.





Articoli Correlati