Cassino, torna la movida violenta. Ennesima rissa

Cassino, torna la movida violenta. Ennesima rissa
di autore Redazione - Pubblicato: 25-02-2023 00:00

CRONACA - Un giovane di 20 anni è finito in ospedale. Tutti i dettagli

Ritorna movida violenta. È attualmente ricoverato presso l'ospedale Santa Scolastica di Cassino, un giovane ventenne originario della Città Martire presunta vittima di un'aggressione. Secondo quanto riferito dal giovane ai sanitari del nosocomio, il ragazzo sarebbe stato aggredito ieri sera all'interno di un locale del centro da un altro giovane a lui sconosciuto. Il ventenne si era messo in mezzo per sedare un inizio di lite tra altri ragazzi, quando all'improvviso, sempre secondo il racconto del giovane, un altro giovanissimo lo avrebbe aggredito alle spalle colpendolo più volte alla testa. Al momento, non si registrano querele o altre iniziative di carattere giudiziario. L'aggressione al giovane cassinate, avviene ad una settimana esatta dai controlli della polizia ai locali della movida cittadina.

G. T.





Articoli Correlati


cookie