Diecimila multe e centinaia di controlli: Pugliese lascia Cassino

Diecimila multe e centinaia di controlli: Pugliese lascia Cassino
di autore Redazione - Pubblicato: 17-01-2023 12:00

CRONACA - Il Comandante della Polizia Locale termina il suo incarico in città e ringrazia anche la stampa locale. Ecco il bilancio dell'attività svolta. Il sindaco Salera: "Si è dovuto misurare con problematiche notevoli con una pianta organica del personale alquanto ridotta"

Nella mattinata di oggi il Comandante dott. Pasquale Pugliese ha lasciato il Comune di Cassino per far rientro all’amministrazione di appartenenza, il Comune di Benevento per poi valutare altre prestigiose opportunità. Il Comandante Pugliese, che ha onorato gli impegni contrattuali prestando servizio fino al suo ultimo giorno, ha voluto salutare la città mediante un comunicato inviato agli organi di stampa. 

“Lascio una città fantastica, un popolo dal calore ed affetto unico, un comando fatto di persone meravigliose”.

Il Comandante Pugliese ha ringraziato tutta la comunità di Cassino, che in questi dodici mesi non ha fatto mai mancare attestazioni di stima per l’attività svolta.  

“L’esperienza lavorativa presso questo Ente è stata notevolmente proficua e di rilevante importanza per la crescita professionale e personale. 

Un sincero ringraziamento va al Sindaco Dott. Enzo Salera per l’opportunità concessa ed a tutta l’amministrazione comunale per la fiducia, la serena collaborazione ed il rapporto di stima istaurato.

Un caloroso ringraziamento va al Segretario Generale, ai Dirigenti, ai funzionari ed a tutti i dipendenti dell’ente per lo spirito collaborativo dimostrato nel tempo.

Grazie, a tutte le organizzazioni di volontariato, ai Carabinieri della Compagnia e della stazione di Cassino, alla Guardia di Finanza, al Commissariato della Polizia di Stato di Cassino, all’ 80° Reggimento Addestramento Volontari di Cassino dell’Esercito Italiano che con dedizione e professionalità sono impegnati sul territorio per il rispetto della legalità e il buon vivere civile.

Non può mancare un sincero ringraziamento agli operatori della Polizia Locale ed al personale amministrativo assegnato, per il lavoro svolto con passione, sacrificio, dedizione e amore per la divisa e per il territorio. Grazie a questo personale sono stati raggiunti risultati di primaria importanza.

Grazie ai corpi delle Polizie Locali dei comuni limitrofi, in particolare a quello di Sant’Elia Fiumerapido e Aquino per il loro costante sostegno;

Un sincero ringraziamento al Procuratore della Repubblica di Cassino, ai Magistrati, al personale amministartivo ed ai colleghi della PG, per il supporto, la disponibilità e l’attenzione dimostrata per tutta la durata dell’incarico.

Infine un ringraziamento ai giornalisti e la stampa locale, ricordando come è importante la loro funzione, il loro ruolo di tradurre in modo semplice e comprensibile le notizie della macchina comunale.

Orgoglioso di aver ricoperto il ruolo di Comandante della Polizia Locale, colgo l’occasione per inviare a tutti Voi un forte abbraccio.

Tanti i risultati raggiunti in soli 12 mesi, tra cui la tutela dell’ambiente, il contrasto agli abusi edilizi, la vigilanza commerciale, la sicurezza stradale, la rilevazione degli incidenti stradali e l’attività di Polizia Giudiziaria con particolare riferimento alla repressione dei reati in danno all’ambiente ed al territorio.

Raggiunti altresì numerosi traguardi importanti come:

-accertamento di n. 10.000 verbali di violazione alle norme del Codice della Strada per un incasso di 307.000,00 euro, il triplo rispetto al 2021;

-istituzione della figura dell’ispettore ambientale comunale volontario per il controllo della corretta raccolta differenziata e la repressione degli illeciti ambientali;

-approvazione e finanziamento del progetto del Ministero delle Infrastrutture e mobilità sostenibili per €.22.000,00 per l’istituzione di n.39 stalli rosa per migliorare la mobilità per le donne in gravidanza e genitori con figli piccoli;

-Informatizzazione e attivazione del Pago PA per i verbali di violazione al codice della strada con l’introduzione di tablet per gli agenti accertatori;

-attuazione delle aree pedonali di Via Falese, Piazza Benedetto XV, Piazza Diamare;

-attuazione senso unico di Via Sant’Angelo;

-n.307 ordinanze di viabilità;

-n.220 accertamenti di residenza;

n. 44 controdeduzioni per ricorsi al Prefetto;

n. 15 controdeduzioni per ricorsi al GdP;

n. 300 posti di controllo;

n. 70 controlli mercati rionali;

n. 35 controlli all’attività urbanistico-edilizia;

n. 40 interventi segnaletica stradale;

n. 61 relazioni sinistri;

n. 267 contrassegno disabili;

n. 15 nulla osta per trasporti eccezionali;

L’amministrazione comunale di Cassino perde certamente un giovane e valido dirigente che nel corso di questi dodici mesi, ha fatto apprezzare dalla maggior parte dell’opinione pubblica il servizio reso al cittadino da parte degli operatori della Polizia Locale di Cassino, nonostante le emergenze legate all’esiguo numero di unità di personale.

Grazie al dott. Pugliese, in poco tempo, il Comando di Polizia Locale è diventato un serio e concreto presidio di legalità dove ogni cittadino è libero e sicuro di segnalare condotte illecite. 

IL SALUTO DEL SINDACO

Terminato l’incarico di scadenza annuale, il comandante della Polizia Locale, dott. Pasquale Pugliese, lascia il Comando di Cassino e riprende servizio nel Comune di Benevento presso il quale è dipendente di ruolo.

Buon conoscitore della nostra complessa realtà cittadina per essere stato per un periodo alle dipendenze della sezione di Polizia Giudiziaria della locale Procura della Repubblica, si è dovuto misurare con problematiche notevoli con una pianta organica del personale alquanto ridotta.

Il sindaco lo ringrazia per l’impegno che ha mostrato nell’adempimento di un compito nient’affatto facile e per l’attenzione riservata alla valorizzazione dei nuovi assunti. Unitamente alla Amministrazione comunale e al segretario generale, dott. Pasquale Loffredo, Enzo Salera formula a Lui, giovane e motivato, i migliori auguri per la sua vita professionale.





Articoli Correlati