Itis Majorana, dove gli studenti trovano lavoro prima del diploma

SCUOLA – Giovedì il career day con tante aziende nel corso della settimana della teconologi. E alcuni diplomandi si sono già assicurati un futuro

di Francesca Messina

Si è conclusa con un grande successo “La settimana della tecnologia e della Ricerca Scientifica” presso il biennio dell’ITIS “Ettore Majorana” di Cassino. Il tema di quest’anno, della settima edizione è stato “Scuola & Industria 4.0”.

Tante sono state le autorità che vi hanno preso parte compreso tanti rappresentanti delle aziende e molto interessanti i colloqui di lavoro. Tante aziende hanno preso parte al career day di giovedì: una grande opportunità per i diplomandosi che hanno avuto modo di tuffarsi nel mondo del lavoro: alcuni di loro hanno già avuto rassicurazioni su possibili assunzioni dopo aver conseguito il titolo di studio.

“Trovarsi in un Istituto come il “Majorana”– ha detto Paola Matterazzo responsabile marketing della Finder – è una grande emozione ma rappresenta anche una responsabilità. Molti ragazzi dovranno affrontare ancora gli ultimi mesi di preparazione scolastica prima di entrare nel mondo del lavoro, speriamo di essere riusciti a far comprendere che occorrono disciplina e studio per poter diventare i professionisti del futuro. Ringrazio molto il professore Aristipini, la docente Rita Matera ed il preside Pasquale Merino perché spesso il loro, oltre che un mestiere è anche una vera e propria vocazione”.

“E’ stata una settimana entusiasmante – ha sottolineato il dirigente scolastico del Majorana, Merino – un’esperienza costruttiva. I momenti fondamentali sono stati due, il primo quando i nostri alunni hanno realizzato i colloqui con i manager delle aziende e il secondo quando gli studenti hanno presentato i loro progetti che poi verranno premiati”.

Radio Majorana ha intervistato tutti gli ospiti che hanno partecipato e in tanti si sono complimentato con il preside Merino per il progetto editoriale che non ha paragoni nel territorio.