I vigili urbani di Cassino multano i colleghi di Gaeta

CRONACA – Gli agenti della Polizia Locale del comune del Sud Pontino hanno sostato in doppia fila, lamentele dei cittadini: gli uomini agli ordini del Comandante Pugliese non hanno potuto evitare il verbale. Sanzionato anche un mezzo di Poste Italiane. Ecco perché

Macchina dei vigili urbani in doppia fila; gli agenti della Polizia locale di Cassino fanno scattare la multa. L’episodio si è verificato questa mattina, in piazza Labriola. Il comandante Pugliese insieme ad alcuni agenti della municipale di Cassino era appena sceso dalla Procura quando sentiva una macchina suonare in maniera insistente. L’automobilista, bloccato, ha inveito contro gli agenti di Cassino. I vigili della Città Martire hanno però fatto notare che il mezzo della polizia locale in doppia fila non apparteneva a Cassino, bensì ai colleghi di Gaeta. Il verbale di 42 euro per sosta in doppia fila, è stato inevitabile.

Poco prima gli agenti di Cassino avevano multato anche un mezzo di Poste Italiane di Cassino per via del fatto che si trovava fermo all’intersezione tra via De Nicola e la strada che conduce al Tribunale, riducendo la viabilità. L’addetto di Posta Italiane ha spiegato di non poter parcheggiare altrove, dovendo scaricare. Anche in questo caso gli agenti non hanno però potuto fare a meno di elevare la multa: il verbale questa volta è stato di ben 87 euro.