Vigili del fuoco, carenza di mezzi. L’impegno di Picano

CRONACA – Il vice coordinatore provinciale di FdI: “In merito alla mancanza di automezzi per il distaccamento dei vigili del fuoco di Cassino, mi attiverò a livello regionale”

“Mi unisco all’allarme lanciato dal sindacato CISL in merito alla mancanza di automezzi per il distaccamento dei vigili del fuoco di Cassino. Da quanto rappresentato sono mezzi obsoleti o rotti, con un autoscala che nemmeno funziona e visto l’approssimarsi della stagione degli incendi, il distaccamento dei vigili del fuoco di Cassino deve essere messo in condizione di svolgere l’egregio lavoro che finora ha fatto”.

A parlare è il vice coordinatore provinciale di FdI Gabriele Picano, che spiega. “Non dobbiamo dimenticare che è il secondo distaccamento di Frosinone e rappresenta uno dei bacini più grandi del Lazio perché arriva fino a Sora. Data la competenza regionale della campagna anti incendi mi attiverò a livello regionale attraverso i consiglieri regionali del nostro partito Fratelli d’Italia Righini e Colosimo, e chiederò al senatore Massimo Ruspandini e l’onorevole Paolo Trancassini affinché scrivano la lettera al ministro degli interni per far dotare il distaccamento di Cassino di mezzi idonei maniera  e metterlo di nuovo in condizione di lavorare”.