Rotondo nominato coordinatore provinciale di “Italia al Centro”

POLITICA – Oggi l’incontro a Roma, presente anche Mario Abbruzzese. La settimana prossima il sindaco di Pontecorvo vede il coordinatore nazionale Toti

Questa mattina il sindaco di Pontecorvo Anselmo Rotondo ha aderito ufficialmente al partito “Italia al Centro”. Lo ha fatto nel corso di un incontro avuto a Roma con il consigliere regionale Adriano Palozzi, il coordinatore regionale Mario Abbruzzese e il senatore Quagliarello. “Ringrazio il presidente nazionale Toti che incontrerò la prossima settimana, dopo Pasqua, il vice presidente nazionale, il senatore Gaetano  Quagliariello e il coordinatore regionale Mario Abbruzzese che hanno voluto conferirmi l’incarico di coordinatore provinciale per quel che riguarda la Ciociaria” annuncia con orgoglio Anselmo Rotondo.

Che poi spiega perché ha voluto aderire al Partito: “I valori che mi hanno sempre accomunato al centro moderato – dice – sono quelli cattolici cristiani, l’europeismo, quelli riguardanti la famiglia, l’onestà e il modo di amministrare per il bene comune: tutto ciò mi ha spinto ad accettare con orgoglio il ruolo di coordinatore provinciale, cercando di far crescere sul territorio questo nuovo movimento”. Ora ad Anselmo Rotondo spetterà il compito di strutturare il partito in provincia di Frosinone.