Di Rollo dona le mascherine ai bimbi della casa famiglia “I Naviganti”

IL FATTO – Il presidente del Consiglio comunale di Cassino ha fatto visita alla struttura gestita da Simona Di Mambro. Il ringraziamento: “La solidarietà fatta con l’intelligenza del cuore è sempre ben gradita”

Mascherine ed prodotti per l’igiene consegnati ai piccoli ospiti delle case famiglia gestite dalla cooperativa I Naviganti di Cassino. A farsi promotrice dell’iniziativa, non solo lodevole ma di estrema importanza, è stata Barbara Di Rollo, presidente del Consiglio comunale di Cassino che, nel pieno rispetto delle norme anti-covid, ha fatto visita alle strutture dirette da Simona Di Mambro.

“Un momento di pura e genuina solidarietà quella vissuta dai nostri piccoli che si sono divertiti anche a scherzare e giocare con la presidente Di Rollo che da mamma ha saputo trovare immediatamente il giusto equlibrio nell’approcciarsi ai nostri ospiti – spiega la dottoressa Di Mambro -. L’uso di mascherine ed igienizzanti qui è di priorità assoluta: i ragazzi frequentano la scuola ed affrontare una simile spesa diventa gravoso per noi. La solidarietà fatta con l’intelligenza del cuore è sempre ben gradita”.

Il presidente Barbara Di Rollo, accompagnata da Mauro Lillo, ha garantito che presto saranno consegnate altre mascherine ai bambini: “Sono loro la parte debole della nostra società – spiega Di Rollo -. Il nostro dovere è proteggerli lì dove non è stato possibile effettuare il vaccino. Questi bambini hanno già un percorso di vita difficile alle spalle ed il nostro dovere, morale ed Istituzionale, è quello di avere sempre un occhio di riguardo per le categorie fragili”.