Bimbo positivo al Covid, il sindaco chiude l’asilo nido

SCUOLA – Il plesso riaprirà solamente il primo febbraio. Ecco tutti i dettagli

di Francesca Messina

Bimbo positivo al Covid-19, il sindaco di Castrocielo, Gianni Fantaccione, ha chiuso il Nido Comunale fino al 31 gennaio. È stesso il primo cittadino a spiegare, in una nota: “Il virus corre e si diffonde velocemente.

Ieri nel bollettino Asl, con il consueto report dei casi positivi, si registrano 3 casi positivi a Castrocielo.Ma in realtà sono a conoscenza di molti più casi che verranno segnalati solo nei prossimi giorni.


Sempre ieri su segnalazione del servizio Igiene, Sisp Asl Fr, ho disposto con l’Ordinanza n.4/2022, la sospensione, fino al 31.1.2022 dell’attività educativa nel nido comunale “Strada Romana”, a causa della positività di un bambino.

La situazione e’ sotto controllo e si sta procedendo con le procedure previste in questi casi. Ricordo ancora una volta, l’importanza del vaccino e l’osservanza di tutte le regole anti-Covid: mascherina FFP2, igiene delle mani, distanziamento”.