Campo al Colosseo e area fitness alla ciclabile: Cassino a tutto sport

POLITICA – Il dipartimento Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha accordato un finanziamento di 553mila euro. Domani l’inaugurazione in via Pescarola. L’orgoglio degli assessori Tamburrini e Carlino

Il campo al Colosseo

Finanziato il progetto del Comune per dotare il campo sportivo del Colosseo del manto sintetico e per potenziare l’impianto di illuminazione che sarà a led. Il dipartimento Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha infatti accordato un finanziamento nell’ambito del bando “Sport e Periferie 2020”. Si tratta di una somma pari a 553mila euro.

Sull’attuale area di gioco verrà steso un manto in erba sintetica di ultima generazione che consentirà una migliore fruibilità, indipendentemente dalle condizioni metereologiche.

Il campo sarà dotato anche di un sistema di recupero e riuso dell’acqua piovana che sarà accumulata e reimmessa nel circuito mediante un sistema di irrigazione e pompaggio; di un impianto fotovoltaico per l’alimentazione interna ed esterna del complesso sportivo; di un impianto termico solare.

Tutti i fari esistenti e di progetto a led a basso consumo permetteranno l’illuminamento come da normativa e un abbattimento sensibile dei costi.

Particolarmente soddisfatto l’assessore ai lavori pubblici Francesco Carlino: “Continuano ad arrivare belle notizie – dice – Questa volta ad essere premiato è un nostro progetto di riqualificazione di un’ area sportiva a servizio di un quartiere storico ed importante. Laddove non si riesce ad intervenire con i fondi comunali, grazie all’impegno e al lavoro si possono ottenere risultati notevoli partecipando e ottenendo quei finanziamenti pubblici che da anni mancavano alla nostra città”.

“Anche se è solo l’inizio di un iter che si consoliderà nei prossimi mesi – ha commentato a sua volta l’assessore allo Sport, Maria Concetta Tamburrini – è sicuramente un segnale concreto dell’attenzione che questa amministrazione presta ai quartieri periferici della città e della capacità di potenziare le realtà del territorio. Il campo del Colosseo è sempre stato al centro della comunità del quartiere, rappresentandone quasi il simbolo e trasformando l’entusiasmo e l’impegno di persone come occasione di aggregazione, soprattutto tra i giovani.

Gli interventi strutturali preventivati, sicuramente, restituiranno una struttura all’avanguardia per una maggiore diffusione della Cultura dello Sport”.

AREA FITNESS

E intanto l’assessore Carlino annuncia che “domani, 15 Settembre, alle ore 19, in via Pescarola, partendo dalla parte iniziale della pista ciclabile in località “Quinto Ponte”, verrà inaugurato il percorso fitness dal sindaco Enzo Salera e dal presidente del parco dei Monti Aurunci, Marco Delle Cese. Saranno presenti assessori e consiglieri comunali.

“Dopo l’illuminazione con tecnologia a Led – dice il vicesindaco e l’assessore ai Lavori Pubblici, Francesco Carlino – l’area che costeggia il fiume Rapido sarà dotata di 18 attrezzi dislocati lungo il percorso della pista per un tratto di 1,5 Km. E’ una attrattiva in più in una delle eree della città assai frequentata per esercitare attività motoria”.

Il montaggio e la collocazione delle attrezzature sono state garantite a costo zero per il Comune da una convenzione tra l’assessorato ai Lavori Pubblici e il Parco dei Monti Aurunci.