Covid, zero morti in Provincia e contagi in calo. Anche a Cassino

IL FATTO – Ecco tutti i numeri della Ciociaria. Vaccini, oltre un milione e mezzo di persone ha già ricevuto almeno una dose nel Lazio. D’Amato: “Per maggio ancora disponibili 100 mila slot di prenotazione per il vaccino AstraZeneca e il monodose di Johnson e Johnson, esaurito Pfizer”

Nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 1331 tamponi. In Ciociaria si registrano 64 nuovi positivi al Sars-CoV-2. I negativizzati sono 92. I casi restano dunque bassi in tutta la Provincia, anche a Cassino che oggi registra solo 4 caso. Non si registrano decessi nelle ultime 24 ore di residenti nella provincia di Frosinone.

Per quel che riguarda invece i vaccini l’assessore D’Amato comunica: “Sono esauriti gli slot disponibili per la prenotazione del vaccino Pfizer per il mese di Maggio, prenotate tutte le dosi disponibili. Sono disponibili ancora per il mese di maggio 100 mila slot di prenotazione per il vaccino AstraZeneca e il monodose di Johnson e Johnson. Con i prossimi arrivi verranno ulteriormente alimentati gli slot di prenotazione di tutti i vaccini. Ricordiamo – sottolinea – che tutti i vaccini sono sicuri ed efficaci. È importante prenotare i primi slot disponibili. Raggiunte, ad ora, 2.276.057 somministrazioni, di cui 1.527.583 prime dosi, pari al 31,55% della popolazione target e 748.474 seconde dosi, pari al 15,46%.”

Poi sempre l’assessore D’Amato rende noto che “si terrà nella giornata di domani un incontro con i vertici della FIMMG Lazio per fare il punto sulle strategie vaccinali e sulle richieste avanzate dalla Federazione italiana dei medici di medicina generale. L’incontro servirà a fare un aggiornamento del piano e stabilire assieme le ulteriori strategie della campagna vaccinale. I medici di medicina generale rimangono un perno insostituibile nella lotta alla pandemia”