Il mistero delle luci nel cielo notturno. Tranquilli, non sono ufo!

IL FATTO – Da alcuni giorni sono ben visibili nel Cassinate. Il fenomeno incuriosisce e preoccupa. Ecco i precedenti

Foto pubblicata sul gruppo Fb “San Giorgio a Liri Online notizie eventi news”

Da alcuni giorni una scia luminosa di luci, una sorta di “trenino luminoso”, è ben visibile nel Cassinate. Alla nostra redazione i primi avvistamenti sono stati segnalati nella zona tra San Vittore e Rocca D’Evandro nella tarda serata di mercoledì 5 maggio. Anche giovedì sera c’è stato qualche avvistamento. Ma è stato ieri sera che, non solo a Cassino, ma anche in alcuni comuni del comprensorio, il fenomeno è stato ben visibile.

I più “veloci” sono riusciti a catturare le luci con uno scatto prontamente pubblicato sui social. Qualcuno si è spinto in avanti a parlare di possibili ufo o di un razzo cinese. Nulla di tutto questo. Stando ai precedenti simili avvistamenti in altre parti del Paese il fenomeno è dovuto ai satelliti, nello specifico satelliti Starlink di SpaceX, progetto di Elon Musk che punta ad aumentare la copertura internet sulla terra. A progetto completo – secondo quanto si apprende – dovrebbero essere messi in orbita 12mila satelliti Starlink per coprire con il segnale l’intero globo. La rete di satelliti SpaceX mira a fornire internet a basso costo ma ad alta velocita anche in località remote. Al momento, sono 420 gli Starlink in orbita. La compagnia mira ad avere operativi circa 800 per una “moderata” copertura del pianeta.