Stellantis, nuova ondata di cassa integrazione

ECONOMIA – Durante questo mese di maggio nello stabilimento Fca Cassino Plant il 30% dei giorni lavorativi sarà di “Cassa Covid”. L’annuncio questa mattina ai sindacati

Oggi, primo giorno lavorativo del mese di maggio, la dirigenza dello stabilimento Fca di Piedimonte San Germano ha convocato i sindacati per annunciare una nuova ondata di “Cassa Covid”, si tratta cioè della cassa integrazione straordinaria che il Governo ha messo a disposizione in virtù dell’emergenza sanitaria.

Su un totale di 21 giorni lavorativi, il 30% circa saranno di cassa integrazione, si lavorerà soltanto quindici giorni. Cancelli chiusi quasi nei seguenti giorni: 7, 10, 17, 24, 28 e 31 maggio.