“Il Quartiere 2000 necessita di ordinaria manutenzione”

TERRITORIO – Sant’Elia Fiumerapido, l’attivista Samuele Fiorella in pressing sull’amministrazione comunale

L’attivista Samuele Fiorella, residente nel popoloso quartiere di Sant’Elia, da sempre pronto ad accogliere le istanze dei cittadini, ha richiesto più volte agli amministratori di programmare interventi di potatura, volti ad evitare che gli alberi lungo i viali del quartiere creassero disagi.

Richieste che, ad oggi, sono rimaste inascoltate. Il problema però non è scomparso e complice l’arrivo della bella stagione, con l’aumento della vegetazione, inizia ad acuirsi il disagio. I rami degli alberi arrivano infatti a ridosso delle auto parcheggiate lungo i viali. L’erba delle aree verdi non versa in condizioni migliori, sollecitata anche da altri cittadini di tutto il paese.

La speranza dei cittadini è quella che questa Amministrazione riesca ad attivare una seria programmazione dell’ordinaria manutenzione, non solo sul Quartiere 2000, ma su tutto il territorio comunale, prima che diventi straordinaria con costi più elevati per l’ente e di conseguenza per tutti gli abitanti di Sant’Elia Fiumerapido.