Covid, muore un 56enne di Cervaro. Quattro decessi in Ciociaria

IL BOLLETTINO – Pochi i tamponi svolti nella giornata di domenica, si registrano “solo” 35 nuovi casi in Provincia. Scontro D’Amato-Salvini sui vaccini in carcere

Nella giornata di ieri, 11 aprile, sono stati effettuati 638 tamponi. Si registrano 35 nuovi casi di positivi al coronavirus. Sono 81 i negativizzati. Ancora 4 decessi i nelle ultime 24 ore di residenti in provincia di Frosinone: un uomo di 79 anni di Pontecorvo, una donna di 74 anni di Pico, una di donna 66 anni di Alatri e un uomo di 56 anni di Cervaro.

Intanto sul fronte dei vaccini si accende lo scontro tra Alessio D’Amato e Matteo Salvini. L’assessore alla Sanità del Lazio tuona nei confronti del leader della Lega: “Che un ex Ministro degli Interni definisca ‘roba da matti’ la vaccinazione degli agenti della penitenziaria e dei detenuti è un’azione da maramaldo. Il Lazio – spiega l’assessore – è tra le prime Regioni italiane per copertura vaccinale agli anziani e in generale per livello di somministrazioni. Su queste questioni serve serietà, in Lombardia e Veneto sono iniziate a marzo le vaccinazioni nelle carceri”.