Vaccino, in arrivo nel Lazio altre 47.970 dosi

SANITA’ – Il 4,11, 18 e 25 gennaio le altre consegne: nei primi giorni del nuovo anno si partirà anche al “Santa Scolastica” di Cassino

Dopo la start a Roma e nei capoluoghi di provincia laziali, la prossima fornitura del vaccino comunicata dagli uffici del commissario per quel che riguarda la nostra regione sarà a partire da domani con 41 scatole del vaccino anti Covid per  7.995 fiale e pari a 47.970 dosi di vaccino tenendo già conto della disposizione di Aifa e della circolare del ministero della salute in merito alle 6 dosi. La vaccinazione partirà subito secondo le modalità organizzative dei 20 hub regionali.

“Al momento della prima somministrazione -spiega l’assessore D’Amato – verrà prenotata anche la successiva dose di richiamo. In questa prima fase, come da indicazioni nazionali, i soggetti interessati sono il personale sanitario e operatori e ospiti delle Rsa. Le prossime consegne sono previste per il 4, 11, 18 e 25 di gennaio.