Campidoglio e palazzo Iacobucci: il Covid torna a colpire gli amministratori

CRONACA – Nella serata di mercoledì hanno annunciato la positività al tampone la sindaca di Roma Virginia e Raggi e la consigliera provinciale di Frosinone con delega all’edilizia scolastica, Alessandra Sardellitti. Intanto alla Pisana Mauro Buschini ha ricordato l’addetto stampa della presidenza del Consiglio regionale, Giovanni Bartoloni, venuto a mancare dopo che il virus lo aveva contagiato

Tutto in 24 ore: Regione Lazio, Provincia di Frosinone, Comune di Roma. Il virus torna ad affacciarsi nei palazzi del potere. Nella giornata di ieri il presidente del Consiglio regionale Mauro Buschini ha voluto ricordare in Aula Giovanni Bartoloni, il suo capo ufficio stampa, che nelle scorse settimane era stato contagiato dal virus. Per lui non c’è stato nulla da fare, il Covid è stato micidiale. Lo ha portato via dopo pochi giorni.

Dopo la Pisana – ricordiamo che uno dei primi politici ad essere colpiti dal Covid è stato proprio il presidente della regione Lazio Nicola Zingaretti – il Covid ha bussato a palzzo Iacobucci, la sede del Consiglio provinciale di Frosinone. Mercoledì sera la consigliera con delega all’edilizia scolastica Alessandra Sardellitti ha annunciato: “E’ entrato prepotentemente nella mia famiglia, colpendo tutti, ad eccezione del piccolo Tommaso che rimane eroicamente negativo. Tante precauzioni, nessuna vera vacanza estiva, distanziamento sociale, socializzazione ridotta quasi allo zero. Non è stato sufficiente. Ora siamo nel pieno della tempesta ma ne verremo fuori, più forti di prima .In bocca a lupo a tutti quelli che stanno vivendo questa inaspettata e non voluta esperienza. Le mie considerazioni sulla gestione della pandemia a livello sanitario le conservo per tempi migliori. Ora penso a far guarire mia madre, mio figlio e me”.

Passano poche ore e sempre tramite facebook arriva l’annuncio di un altro amministratore. Un’altra donna. Il Covid è entrato anche in Campidoglio. La sindaca di Roma Virginia Raggi dice: “Sono positiva al Covid-19. Sto bene e al momento non ho alcun sintomo. Continuerò a lavorare da casa. Con la stessa determinazione di sempre”.