“Rifinanziare gli ammortizzatori sociali in tempi certi e rapidi”

PIANETA FCA – Lo annuncia il presidente del Consiglio della regione Lazio Mauro Buschini durante la call con i sindacati e l’assessore al lavoro Di Berardino. Donato Gatti: “Zingaretti si faccia promotore con il Governo di un tavolo nazionale sull’automotive prima della fusione con Psa”

Si è tenuto  in videoconferenza, convocato dal Presidente del Consiglio regionale del Lazio Mauro Buschini, il secondo approfondimento tematico, questa volta incentrato sugli ammortizzatori sociali, del pacchetto automotive in costruzione per il rilancio del settore in questa delicata fase di emergenza sanitaria. Hanno partecipato l’assessore regionale al Lavoro, Claudio Di Berardino e tutte le sigle sindacali. 

Diversi sono stati gli spunti di discussione e le conclusioni presentate da Buschini, che hanno trovato d’accordo tutti i partecipanti alla riunione, possono essere così riassunte: si procederà con degli approfondimenti analitici, che saranno poi discussi con l’assessorato al lavoro e il governo, per verificare le condizioni per l’estensione al sud della provincia di Frosinone dell’area di crisi complessa o, in alternativa, per altre misure che possono essere messe in atto per fornire maggiore supporto a lavoratori e aziende del cassinate; il Presidente Buschini proporrà una mozione in consiglio regionale per chiedere al governo il rifinanziamento degli ammortizzatori e della mobilità con tempi certi e rapidi; sarà indetta già in settimana, grazie ad una interlocuzione diretta con l’università di Cassino e Unindustria Frosinone, una nuova riunione nella quale saranno acquisiti tutti gli elementi utili per far incrociare domanda e offerta di lavoro nel comparto automotive e comprendere quali sono le figure maggiormente richieste dal mercato per indirizzare investimenti mirati alla formazione del personale. 

Intanto i sindacati, e in particolar modo la Fiom continuano a svolgere le assemblee in fabbrica in vista dello sciopero di 4 ore di giovedì 5 novembre per il rinnovo del contratto dei metalmeccanici. E in merito alla vertenza Fca, il segretario Donato Gatti ha chiesto al presidente Buschini che Zingaretti proponga al Governo di aprire un tavolo nazionale per il settore dell’automotive