“Fantini riveda la segreteria del Pd, non è inclusiva”

CASSINO – L’attivista Rita Giorgio si appella al neo segretario provinciale: “Nessun rappresentante per i disabili nella nuova segreteria della federazione di Frosinone”

Rita Giorgio e Nicola Zingaretti

“Il segretario della federazione del PD Luca Fantini, riveda subito i ruoli e i dirigenti PD della Federazione visto che non è inclusiva. Nessun rappresentante per i disabili nella nuova segreteria della federazione del PD di Frosinone: questa non è inclusione, che non ci sia un nostro rappresentante ma solo normodotati, sono anni che mi batto per avere la normalità”

A parlare è l’attivista di Cassino Rita Giorgio, che argomenta: “Chiedo al segretario di rivedere subito le nomine altrimenti mi legherò sotto la federazione con uno sciopero della fame per protesta, non si barattano diritti e persone. Questa segreteria si è dimenticata di noi. Cosa ne sanno 2 gambe di barriere, pannoloni ecc ecc, sono anni che mi batto per la normalità ma sembra che il nuovo segretario non consideri l’inclusione.

Possibile che nessuno abbia detto una parola su questo? Si è pensato alla poltrona e non ai diritti, una politica fatta di poltrone e non di chi ogni giorno lotta e vive la disabilità con mille problemi. Chiedo al segretario e a tutta la federazione PD di dimostrare quanto gli sta a cuore questo tema, e di rivedere ruoli e segreteria. Naturalmente il mio appello è anche al presidente”