Cassino, un altro dipendente positivo al Covid. Il Comune chiude fino a lunedì

CRONACA – L’impiegato lavora nello stesso ufficio dove è avvenuto il primo caso. Domani e venerdì vietato l’accesso al pubblico, è necessario sanificare tutti i locali

Il Comune di Cassino

Un altro dipendente del Comune di Cassino è risultato positivo al tampone. Un secondo caso di Covid in pochi giorni all’interno della casa municipale: il primo era stato comunicato ieri. Questa sera è arrivata l’ufficialità di un secondo caso. A seguito del cosiddetto contact tracing, ovvero il tracciamento dei contatti, è infatti risultato positivo un lavoratore impiegato nello stesso ufficio dove è avvenuto il primo caso.

Ieri la chiusura aveva riguardato solamente quattro aree: protocollo, area amministrativa, tributi e ragioneria. A seguito di questo secondo caso il sindaco Enzo Salera ha invece disposto la chiusura di tutto il Municipio: nella giornata di domani e di venerdì si provvederà alla completa sanificazione. Per le urgenze verrà comunicato un apposito numero da poter contattare. Gli uffici comunali riapriranno solamente lunedì prossimo, 26 ottobre.