Prevenzione per la lotta del tumore al seno: la Rocca s’illumina di rosa

L’INIZIATIVA – Lo rende noto la consigliera Arianna Volante: “Per difenderci dal Covid stiamo imparando ad usare mascherine e rispettare il distanziamento, per il tumore la prevenzione è un’arma fondamentale” Presto una giornata di screening in città

Ottobre è il mese della prevenzione per la lotta del tumore al seno Anche il Comune di Cassino partecipa all’iniziativa e per questo motivo, a partire da questa settimana, la Rocca Janula verrà illuminata con il colore rosa.

“Con questa iniziativa – spiega la consigliera del Pd Arianna Volante – su richiesta anche delle associazioni LILT e Noicisiamo, che ringrazio per il costante lavoro di informazione che svolgono sul nostro territorio, vogliamo ribadire e sottolineare l’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce nella lotta contro i tumori al seno.

Per difenderci dal Covid stiamo imparando ad usare mascherine e rispettare il distanziamento, per il tumore la prevenzione è un’arma fondamentale. Organizzeremo presto, a questo scopo, con la Presidenza del Consiglio, anche una giornata di screening in città per rendere la prevenzione un servizio sempre più accessibile a tutte le donne.”

Conclude la consigliera: “Ricordo, inoltre, che la Regione Lazio, proprio in occasione di Ottobre Rosa, offre già alle donne tra i 45 e i 49 anni l’opportunità di prenotare una mammografia gratuita nelle strutture sanitarie che partecipano all’iniziativa (per prenotazioni numero 06164161840)”

La Rocca sarà illuminata per ricordarci l’importanza di tutto questo, per Mimma Panaccione e per tutte le donne che combattono questa battaglia.