Covid, sono 38 i casi dall’inizio della seconda ondata. Allo Scientifico tamponi in palestra. Altri due casi al Classico

CASSINO – Negli ultimi due giorni nuovi 8 contagi, tutti in isolamento domiciliare. Il punto del sindaco

Dall’inizio della cosiddetta seconda ondata, ovvero dal 20 agosto ad oggi, sono 38 i casi di positività al Covid che si registrano nella città di Cassino. A fornire i numeri nel dettaglio è stato pochi minuti fa il sindaco Enzo Salera che ha spiegato: “In questi ultimi due giorni abbiamo avuto un di incremento di otto persone di cui due sono studenti relative alla classe del liceo classico già in isolamento. Complessivamente, dal 20 agosto ad oggi i cittadini positivi sono 38, tutti in isolamento domiciliare: nessuno di questi è ospedalizzato, diciannove sono quelli che quelli che ci sono negativizzati negli ultimi due mesi”.

Poi il sindaco ha aggiunto: “Voglio ricordare agli studenti e ai genitori di attenersi sempre ed esclusivamente alle comunicazioni che arrivano dal dirigente scolastico o dalla direzione generale dell’Asl: solo a queste comunicazioni bisogna dare una risposta: Per quanto riguarda gli studenti dello scientifico molto probabilmente la settimana prossima verrà organizzato, in più giorni, presso lo stesso istituto, il prelievo attraverso tamponi perchè le persone interessare sono così tante che sarebbe impossibile inviare tutti al drive-in. La direzione generale della Asl mi assicura che il tutto verrà organizzato con delle squadre suppletive che effettueranno i tamponi presso lo stesso istituto scolastico. Mi raccomando sempre di rispettare le misure minuti necessarie per rallentare la diffusione del virus e l’uso della mascherina”