E ora una pista ciclabile per collegare la città con le scuole e l’università

L’ANNUNCIO – Accordo con il Ministero dell’Ambiente, in arrivo 2 milioni di euro per i comuni ciociari. Ben 150.000 euro sono destinati a Cassino che ora intende accelerare con il percorso dedicato alle bici per raggiungere il Campus Folcara. Poi le le zone pedonali nel centro urbano. La settimana prossima riprendono i lavori per l’anello urbano

I fondi stanziati per i comuni della Ciociaria

È partita oggi la comunicazione della Direzione politiche ambientali e ciclo dei rifiuti della Regione Lazio ai 9 Comuni beneficiari dei due milioni di euro, previsti dalla misura 2  dell’Accordo di Programma sottoscritto nel 2018 con il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, per l’adozione coordinata e congiunta di misure volte al miglioramento della qualità dell’aria sul territorio regionale. Tra le misure previste dal protocollo, infatti, quella dedicata ai Comuni di Alatri, Anagni, Cassino, Ciampino, Colleferro, Frascati, Frosinone, Roma e San Cesareo per la “realizzazione di infrastrutture per il rifornimento di carburanti alternativi e per la ricarica di veicoli elettrici; realizzazione di infrastrutture per la mobilità ciclo-pedonale e la relativa interconnessione”. Ora, entro il 16 ottobre – dichiara in una nota l’Assessorato Agricoltura, Promozione della Filiera e della Cultura del Cibo, Ambiente e Risorse Naturali della Regione Lazio – gli enti interessati dovranno manifestare il proprio interesse al finanziamento di un intervento per il miglioramento della qualità dell’aria, che sarà finanziato nel limite massimo previsto per ognuno di loro. Dopo la raccolta delle manifestazioni di interesse, la Regione farà un bando per la definizione dei progetti di  intervento veri e propri.

Il Comune di Cassino non intende perdere l’occasione: i progetti, già in cantiere, saranno presentati a partire già dalla prossima settimana: una parte del finanziamento verrà richiesto per costruire un percorso ciclabile che colleghi il centro della città al Campus Universitario della Folcara. Nei prossimi giorni dovrebbero infatti finalmente partire i lavori per quel che riguarda la pista ciclabile in centro che, a quel punto, potrà essere implementata per collegare non solo la città ma anche l’Università e i quartieri periferici. Si punta ad avere anche ad avere maggiori zone pedonali in centro ma per questo serve ovviamente l’adozione definitiva del piano urbani del traffico.

Il sindaco Enzo Salera spiega: «La nostra idea progettuale sarà concentrata sul collegamento tra il polo universitario-scolastico cittadino per favorire lo spostamento con bici e altri mezzi ecologici verso quest’area che è molto congestionata dal traffico.Naturalmente il progetto vedrà il coinvolgimento dell’università di Cassino che rappresenta un’eccellenza del nostro territorio. Con l’occasione voglio informarvi che le piste ciclabili previste al centro della città di Cassino saranno realizzate a partire dai prossimi giorni, appena saranno terminate queste giornate di pioggia che non permettono lavori su strada».