Testa a testa a Pontecorvo, a Cervaro Marrocco è avanti

ELEZIONI – Al via lo spoglio delle elezioni comunali: ecco i primi dati parziali sui due centri del Cassinate chiamati al rinnovo dell’amministrazione

Ha preso il via questa mattina lo spoglio delle schede per quel che riguarda le elezioni comunali. In Ciociaria sono 9 i comuni interessati dalle elezioni, due nel Cassinate: Pontecorvo e Cervaro. In entrambi i casi bisognerà ancora attendere per avere i risultati definitivi. Ci sono però i primi dati parziali che giungono dai seggi: nella città fluviale si registra un sostanziale testa a testa tra Rotondo (al momento 1.308 voti) e Roscia (al momento 1.274 voti) e per la vittoria bisognerà attendere fino all’ultima scheda. A seguire c’è Paliotta; al quarto posto infine Tanzi. A Cervaro invece la situazione appare più chiara, anche se ancora provvisoria: Ennio Marrocco sembra stia prendendo il largo su Otello Zambardi e gli altri candidati. In questo caso il terzo posto andrebbe a Simona Valente e infine Massimo Maraone