Forze dell’ordine, ecco i nuovi dirigenti

CASSINO – Compagnia dei Carabinieri: il Capitano Giuseppe Scolaro è subentrato a  Ivan Mastromanno. La dottoressa Giovanna Salerno alla direzione del Commissariato di Polizia

Il nuovo comandante, il Capitano Giuseppe Scolaro

Presso la Compagnia dei Carabinieri di Cassino, oggi, si è insediato il nuovo comandante, il Capitano Giuseppe Scolaro che è subentrato al Capitano  Ivan Mastromanno, trasferito ad altro prestigioso  incarico presso un Comando Arma sito nella Capitale.Il Capitano Giuseppe Scolaro è nato in provincia di Messina, ha 43 anni ed ha conseguito la laurea specialistica in Giurisprudenza presso l’Università degli studi di Roma Tre, quella in Scienza della Sicurezza interna ed esterna presso l’Università di Roma Tor Vergata  nonché  il Master di II° Livello in “Economia Pubblica” presso l’Università di Roma la “Sapienza”.

Ha intrapreso la carriera militare nel 1997, frequentando la Scuola Allievi Carabinieri di Reggio Calabria, successivamente la Scuola Marescialli e Brigadieri di Firenze e, poi,  la Scuola Ufficiali di Roma.  Ha svolto servizio presso la Compagnia CC Roma EUR,   il RIS di Roma (occupandosi delle attività tecnico scientifiche in materia di accertamenti dattiloscopici), l’8° Reggimento CC Lazio (competente per le attività di ordine pubblico nella Capitale), il Reparto di Rappresentanza del Gruppo Roma e, per ultimo,  presso il Nucleo Informativo del Comando Provinciale Carabinieri di Roma.

Il Vice Questore della Polizia di Stato dr.ssa Giovanna Salerno

Cambio al vertice anche al commissariato di polizia. Il 15 settembre il Vice Questore della Polizia di Stato dr.ssa Giovanna Salerno, proveniente dalla Questura di Benevento, si è insediata a Cassino. In possesso di due lauree, una in Giurisprudenza e l’altra in Scienze Politiche, entra a far parte della Polizia di Stato nel 1994 come allieva del VI corso per Vice Ispettori al termine del quale viene assegnata alla Questura di Milano, dove presta servizio presso l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico e poi presso il Commissariato di Porta Genova. Nel 1996 viene trasferita alla Questura di Napoli, presso il Commissariato di Vasto Arenella. L’anno successivo approda alla Questura di Avellino, dove entra a far parte della Sezione della Squadra Mobile che si occupa dei reati di criminalità organizzata. Nel 1999 vince il concorso per Commissario e frequenta l’89^ Corso presso la Scuola Superiore di Polizia, al termine del quale viene assegnata alla Divisione Anticrimine della Questura di Milano.Dal 2002 al 2006 è a Napoli dove lavorerà presso l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, l’Ufficio del Personale, la Divisione Anticrimine ed infine presso il Commissariato Vicaria Mercato.Nel 2007 viene trasferita alla Questura di Benevento dove ha gestito il settore del Controllo del Territorio, della Squadra Mobile e della D.I.G.O.S fino all’odierno incarico.In questi anni la sua esperienza è stata arricchita da numerosi corsi di formazione professionale tra i quali quello come Formatore per la prevenzione ed il contrasto della violenza di genere.Ha ricevuto numerosi riconoscimenti premiali per le indagini condotte, tra le quali ricordiamo una delle più recenti e rilevanti a livello nazionale che ha portato a smascherare una associazione per delinquere dedita a traffici illeciti nella gestione dei Centri di Accoglienza Straordinari di Benevento.

In merito alla nomina della dottoressa Giovanna Salerno alla direzione del Commissariato di Polizia di Cassino, il sindaco Enzo Salera dichiara: A nome mio personale e della Città, di cui ho l’onore di essere il Sindaco, rivolgo un caloroso benvenuto e sinceri auguri di buon lavoro al vice questore della Polizia di Stato, dott.ssa Giovanna Salerno. Sono certo che gli ottimi rapporti da sempre intercorsi fra Comune e Polizia di Stato, proseguiranno nell’ottica della collaborazione e nell’interesse esclusivo della nostra comunità e del territorio. La sicurezza, che ci sta molto a cuore, è un problema assai sentito, ancor più in un momento particolare come quello che stiamo vivendo tutti noi. Son sicuro che, insieme, sarà possibile agire, pur nella rigorosa distinzione degli specifici ruoli, per mantenere Cassino una città sicura, dove poter vivere serenamente. L’esperienza maturata dalla dott.ssa Giovanna Salerno nel corso della sua brillante carriera è garanzia assoluta per raggiungere tale obiettivo”