Referendum, Smeriglio a Cassino per illustrare le ragioni del No

POLITICA – L’iniziativa si terrà martedì 15 settembre nella sala Restagno. Ci sarà anche il docente di diritto costituzionale dell’Unicas Marco Plutino. E oltre all’eurodeputato saliranno in cattedra tanti esponenti del Pd e del Psi. Nonostante l’indicazione di Zingaretti per votare Sì

Massimiliano Smeriglio a Cassino nel comitato elettorale di Enzo Salera durante la campagna elettorale delle Europee e delle Comunali del 2019

In vista del referendum costituzionale del 20 e 21 settembre, dopo la presentazione al parco Baden Powell nei giorni scorsi, il comitato del No organizza una nuova iniziativa. Martedì 15 settembre 2020 alle ore 18.00 nella  Sala Restagno del comune di Cassino si terrà un altro incontro sulle ragioni del NO al referendum costituzionale.Il Sindaco di Cassino Enzo Salera porterà i saluti, dopodichè saliranno in cattedra: l’eurodeputato Massimiliano Smeriglio (appartenente al Gruppo dell’Alleanza progressista di Socialisti e Democratici al Parlamento Europeo); Sesa Amici, già parlamentare Pd; Alessandra Maggiani, Assemblea nazionale Pd; Gianfranco Schietroma della Segreteria nazionale PSI, Marco Plutino, Costituzionalista e portavoce nazionale “Democratici per il No”. Coordina la professoressa Annunziata Sanseverino. portavoce del comitato Preferisco di NO. Nonostante l’indicazione del segretario Nicola Zingaretti e dell’assemblea nazionale del Pd a votare Sì, nella base sono molti i distinguo. Soprattutto a Cassino.